X Factor 2019: un rapper e una stella di Masterchef come giudici?

X Factor 2019: un rapper e una stella di Masterchef come giudici? Dopo la dipartita dei quattro coach Mara Maionchi, Fedez, Lodo Guenzi e Manuel Agnelli chi arriverà al loro posto a giudicare i nuovi talenti pronti a sfondare nel mondo della discografia italiana? Ecco le ultime indiscrezioni a riguardo.

L’edizione 2019 di X Factor vedrà una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda la giuria. Manuel Agnelli non ci sarà: “Ho rinunciato a un sacco di soldi e a un sacco di benefit ma penso di avere esaurito il mio compito lì. Ero andato a fare il musicista, il produttore, e mi sono adattato alla televisione ma sempre in funzione del mio ruolo. Non volevo diventare un pupazzetto, il cartonato che gioca al cliché del giudice cattivo […] Con i miei ragazzi ho provato più di tutti gli altri giudici, volevo che per loro quella fosse davvero una occasione di crescita, che ne uscissero professionisti. Anche per questo rivendico che tutti i concorrenti delle mie squadre oggi fanno questo mestiere. Andrea Biagioni e i Ros li rivedremo a Sanremo Giovani, Eva Pevarello ci è andata l’anno scorso e ha fatto uscire un singolo con Ghemon. I Måneskin sono stati il caso degli ultimi anni, la cosa più sensata uscita da lì e sono miei”, ha dichiarato il leader degli Afterhours.

“Cinque anni consecutivi sono tanti (c’è chi dice troppi). Sono cambiate tante cose, ed è difficile per me adattarmi. Sento il bisogno di chiudere un cerchio e dedicarmi alla mia famiglia“, ha scritto invece Fedez su Instagram lo scorso febbraio.

Anche Mara Maionchi: “Non credo di rifare ancora X Factor. Non lo so? Gli anni passano, i bimbi crescono, io invece calo… [?] X Factor è un programma faticoso e comporta una responsabilità pesante. Se dai un consiglio sbagliato a un ragazzo lì non hai tempo di recuperare”, ha dichiarato domenica 10 marzo 2019 attraverso un’intervista a Che tempo che fa su Rai 1 con Fabio Fazio.

Non è chiaro il futuro di Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale che lo scorso anno era entrato in corsa a sostituire Asia Argento, tuttavia il settimanale Chi dà qualche indiscrezione in merito ai papabili nomi che vedremo il prossimo anno: potrebbero arrivare il rapper Achille Lauro e lo chef Joe Bastianich, quest’ultimo “grande appassionato di musica” nonché frontman e chitarrista della band The Ramps e apparso anche nella giuria del Festival di Sanremo 2019.

Non sembra remota l’ipotesi di Lauro, visto che solo pochi giorni fa ha rimandato il tour previsto a maggio al prossimo ottobre: “Quando avevamo comunicato le date del tour sapevamo che avrei partecipato a Sanremo ma mai avrei immaginato che quell’esperienza sarebbe stata per me un successo così importante. Appena terminato il Festival abbiamo passato giorni e notti in studio per chiudere il nuovo album. Sarà un album unico, rivoluzionario e abbiamo deciso di spostare le date del tour ad ottobre perché io possa incontrare tutti agli instore e al tempo stesso preparare e portare sul palco lo show più imponente che io abbia mai fatto. Ringrazio quanti di voi, tantissimi, avevano già acquistato i biglietti in prevendita mostrandomi un affetto e una presenza che davvero non mi aspettavo così massiccia. L’organizzazione del tour vi fornirà tutte le informazioni utili per la gestione dei biglietti, che in ogni caso restano validi per le nuove date. Grazie. Ci vediamo agli instore, questa estate in giro nei Festival più importanti e poi al ROLLS ROYCE TOUR”, questo il messaggio pubblicato da Achille attraverso i suoi canali social per comunicare a tutti i fan che il suo tour è stato rinviato.

Forse invece perché fino a settembre vengono registrate le prime puntate del talent show per poi riprendere con le dirette a fine ottobre?